Marche, vasta operazione antidroga nel fermano

di Roberto Mattei

Emessi venti ordinanze di custodia cautelare. Arresti anche in Abruzzo, Lazio e Toscana.

Una vasta operazione antidroga è scattata questa mattina all’alba tra Marche, Abruzzo, Lazio e Toscana. Il blitz, delegato dalla Procura della Repubblica di Fermo e coordinato dalla Direzione Centrale per i Servizi Antidroga di Roma è scattato questa mattina all’alba, con l’impiego di oltre cento uomini della Guardia di Finanza.

I militari hanno sgominato una banda italo-albanese che riforniva gli spacciatori locali movimentando ogni mese 120 chilogrammi tra eroina e cocaina proveniente da Olanda e Albania, per un giro d’affari mensile di circa quattro milioni di euro. Venti le ordinanze di custodia cautelare emesse nelle quattro regioni.
Nel corso dell’operazione sono stati sequestrati 4 chilogrammi di cocaina.

23 novembre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook