Marche, autunno alle porte: arrivano vento forte, piogge e freddo polare.

di Roberto Mattei

Ascoli Piceno, 6 settembre 2011 – La “lunga estate calda” sta per finire e, come avevano preannunciato i meteorologi, da domani dovremo ufficialmente aprire gli armadi e metter mano al vestiario di stagione. Nelle Marche, in particolare, è previsto un brusco peggioramento delle condizioni meteorologiche con l’arrivo di aria fredda dall’artico.

La giornata di domani sarà pertanto caratterizzata da forti venti di bora, che potranno raggiungere anche i 90 chilometri orari, temporali e un calo delle temperature di oltre 10 gradi. L’ondata di maltempo, interesserà prima le zone più interne per poi spostarsi lungo la costa.

Il Centro Funzionale Multirischi della Protezione Civile ha diffuso un comunicato di condizioni meteo avverse, con particolare riferimento alla costa centro settentrionale della regione dove si prevedono mareggiate di forte intensità, con onde alte fino a 2 metri lungo il litorale e oltre i 3,5 metri in mare aperto.

 

6 ottobre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook