Roma, Spinaceto: rapina a due gioiellieri, un bandito morto

Ancora una rapina ai danni di gioiellieri a Roma. Il fatto è avvenuto a Spinaceto (periferia a Sud della Capitale), largo Luigi Bulzelli, questa mattina alle 5 quando due fratelli sono stati assaliti da tre criminali che hanno speronato con un furgone la loro auto.

I due, proprietari di una gioielleria, si stavano recando ad una fiera, in auto erano presenti gioielli per il valore complessivo di almeno 75mila euro, per questo i due erano armati. È nato così un conflitto a fuoco. Uno dei rapinatori è rimasto ucciso mentre un altro è gravemente ferito al collo (un romano con diversi precedenti penali). Sul luogo sono subito giunte le volanti della Polizia di Stato. Al momento tutta la zona è sorvolata da un elicottero ed è in corso una battuta per cercare il terzo uomo, fuggito dopo la sparatoria.
I gioiellieri stanno bene, anche se uno dei due è rimasto ferito a una mano.

E.F.

28 aprile 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook