Annullata la rassegna estiva “Estate in Villa Clerici”. Previsti rimborsi e cambi location

Annullata la rassegna estiva “Estate in Villa Clerici”. Previsti rimborsi e cambi location

Teatri-di-villa-clericiQualche settimana fa era stata presentata la stagione estiva di Villa Clerici, che avrebbe dovuto prendere il via sabato 22 giugno con la Traviata di G. Verdi,  e si annunciava di grande interesse artistico e culturale, grazie al ricco programma in cartellone.
Purtroppo però  la rassegna “Estate in Villa Clerici” non avrà più luogo: alcuni eventi subiranno un cambio di location, mentre altri concerti sono stati del tutto cancellati.
Un vero peccato perchè lo scenario naturale dei Teatri di Villa Clerici sono straordinariamente suggestivi e avrebbero regalato al pubblico  grandi emozioni  con dei spettacoli di sicuro successo.
La direzione artistica quest’anno era stata affidata a Gennaro D’avanzo, direttore del Teatro San Babila, a cui non manca certo la capacità, con un’esperienza più che trentennale, ma la macchina organizzativa  si è bloccata, senza che siano stati resi noti i motivi.
Certo è che oltre alla sicura perdita per il pubblico, a pagare i danni sono  anche il Teatro San Babila che a Shining production.
Corre l’obbligo precisare che già la passata stagione la prima parte della rassegna si era svolta con parecchi rinvii e la seconda parte, dopo alcune incertezze era stata annullata, quindi viene da chiedersi chi è così miope da non comprendere la grande potenzialità del luogo?
Si informa che sono stati cancellati i live di Malika Ayane, degli Stadio e di Raphael Gualazzi, rispettivamente in programma il 26 giugno, il 18 luglio e il 19 settembre, ed  è quindi possibile richiedere il rimborso dei biglietti.
Per i Van Der Graaf Generator i biglietti non saranno rimborsati: il concerto si terrà il 3 luglio al Live Club di Trezzo d’Adda, con cambio di settore solo per i biglietti già venduti del terzo settore, che verranno assimilati a quelli del secondo settore nella nuova location, senza corrispondere alcuna differenza. Ulteriori biglietti verranno messi in vendita al costo di 30 euro e 25 euro, rispettivamente per il primo e per il secondo settore, più diritti di prevendita.
Per lo show di Niccolò Fabi l’appuntamento è per il 3 settembre presso il Carroponte di Milano: i biglietti verranno rimborsati e verranno prossimamente messi in vendita i ticket per la nuova data. Stessa sorte, infine, per il concerto di Alex Britti, anch’esso spostato al Carroponte il 10 settembre e con rimborso dei biglietti al quale farà seguito una riapertura delle vendite.
Per tutti gli altri spettacoli, di prosa, musical, opere e operette a breve sarà comunicata la nuova location e le nuove date.
Maggiori informazioni è possibile averle allo 02/795469 oppure consultando i seguenti siti:
www.teatrosanbabila.it
www.shiningproduction.com
www.teatridivillaclerici.it

Redazione spettacolo
23 giugno 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook