Monet. Dal Musée Marmottan: il cacciatore di impressioni

Monet. Dal Musée Marmottan: il cacciatore di impressioni

“Monet. Dal Musée Marmottan Monet, Parigi” dal 18 settembre 2021 al 30 gennaio 22, inaugura la stagione autunnale di Palazzo Reale a Milano. 53 sono le opere esposte che ripercorrono cronologicamente l'intera sua parabola artistica. Essa si concentra sulle variazioni luminose e sulle impressioni cromatiche dei luoghi osservati dal pittore. Più che il soggetto, in genere un paesaggio, Monet è infatti interessato al modo in cui esso viene trasfigurato dalla luce. E nell'ombra non vede l'assenza di colore, ma un colore complementare a quello che crea la luce. Le sue tele sono un vero sistema ecologico, in cui ciascuna parte dialoga con tutte le altre.
foto-articolo
Cultura - 23 Settembre 2021

di Raffaella Roversi

Condividi: