“Luci e colori,” l’arte del pennello in esposizione nella chiesa di San Severo al Pendino

“Luci e colori,” l’arte del pennello in esposizione nella chiesa di San Severo al Pendino

“Luci e colori” è il titolo della terza edizione della mostra di pittura inaugurata pochi giorni fa nel Complesso Monumentale di San Severo al Pendino, in via Duomo 286 a Napoli. I lavori  eseguiti da numerosi pittori ed anche poeti, rimarrà aperta fino al 10 agosto. L’accesso è gratuito.

“Le opere – come ci ha detto Salvatore Di Palma, promotore della mostra,- sono a tema libero ed offrono agli amanti della pittura e dell’arte varie espressioni tramite un  viaggio sensoriale tra le opere  in grado di scatenare  e far vibrare emozioni.”

Alla presentazione dell’evento ha partecipato anche la giornalista Emilia Sensale, che ha recitato alcune poesie, strappando applausi a ripetizione.

Tra i 29 artisti partecipanti alla mostra ci sono anche tre straniere: Ksenia Pashchenko, Iriina Moro’ e Sissy Mihailova; splendide ragazze alla quale non manca mai la voglia di apprendere e migliorare la loro grande passione con l’arte della pittura.

La mostra  si può visitare da lunedì al sabato dalle 9,00 alle 19,00. Non c’è bisogno di nessuna prenotazione.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook