Pronti partenza via! Arriva il 1° Motorshow alla Mostra d’Oltremare

Pronti partenza via! Arriva il 1° Motorshow alla Mostra d’Oltremare

Pronti partenza via! Venerdi 19 maggio alla Mostra d’Oltremare parte la prima edizione di Napoli Motorshow, il salone dedicato alle auto e alle moto. La manifestazione si concluderà il 21 dello stesso mese. L’evento di respiro internazionale, realizzato in pochi mesi dalla MGF Event Management diretta da Marco Galletti, è stato presentato ai giornalisti in una conferenza stampa che si è tenuta nella sede municipale di Palazzo S. Giacomo. All’incontro con la stampa presenti oltre Marco Galletti, il direttore Generale dell’UNRAE, Romano Valente, il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, l’assessore allo sport, Ciro Borriello, e l’ex  pilota di  Formula 1 di Automobilismo, Giancarlo Fisichella.

” A Napoli – ha detto Galletti ai giornalisti – ho trovato un’atmosfera meravigliosa che ha spronato me e l’intera organizzazione a mettere più energie di quelle previste. Chi verrà dalle altre regioni potrà sicuramente assistere ad uno spettacolo a 360°” La manifestazione si farà su oltre 400 mila metri quadri. All’interno avremo aree statiche e dinamiche. Nelle prime faremo la presentazione di tutti i brend automobilistici. All’ esterno ci sarà invece una pista per far provare a tutti i visitatori l’emozione di salire in macchina e correre in pista, rendendoli così partecipi all’evento. Anche per i ragazzi dai 5 ai 12 anni ci sarà la possibilità di salire sui  Go Kart e guidarli sotto la guida di maestri esperti”.

Il Napoli Motorshow – ha aggiunto Romano Valente, direttore generale dell’UNRAE, farà bene all’auto e contribuirà certamente al miglioramento della mobilità in una città che vanta diverse generazioni di appassionati. A Napoli  – ha precisato Valente – esistono 500 mila vetture, Il 30% sono obsolete e quelle che circolano superano i 15 anni di vita. Bisogna invertire la tendenza.”

“Stiamo dimostrando da tempo che Napoli ha una grande capacità organizzativa e di essere affidabili. La Ferrari sta facendo sognare i suoi tifosi. Il Moto show è l’occasione per la città per riflettere sulla sicurezza urbana, sulle smart city, sulla mobilità sostenibile, su quando sia importante l’informazione e l’educazione stradale.- ha detto il sindaco De Magistris.

Non mi aspettavo un grande calore così, qui a Napoli, – ha detto l’ex campione di Formula 1, Giancarlo Fisichella che ha auspicato in futuro la realizzazione di un circuito di formula 1, magari sul lungomare.

Sulla passerella del Motorshow, gli appassionati potranno quindi guardare da vicino i bolidi come la 5705 di McLaeìren, la Supersport di Torino Design, la 911 GTS firmata Porshe, l’Evora di Lotus, l’Alfa Romeo 4C, la Ferrari 488, e il Suv più lussuoso al mondo, il Bentayga di Bentley. Molta attesa ci sarà per la Ferrari del team Kaspersky Motosport, utilizzata nel Campionato Blancpain GT Series.

Ampio spazio sarà dedicato alle auto storiche e alle moto. Al pubblico sarà data la possibilità di partecipare ai test drive, coinvolgendo tutti nello spazio dell’area simulatori. Si conosceranno inoltre gli ultimi modelli di auto elettriche e ibride anche grazie ai numerosi talk-show programmati per l’occasione. Uno spazio, infine, sarà dedicato alle soluzioni ecologiche capaci di coniugare il rispetto per la natura ed il piacere di una fantastica guida.

 

 

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook