“Street Food,” che bello! Gastronomia, Arte e Musica in costiera amalfitana

“Street Food,” che bello! Gastronomia, Arte e Musica in costiera amalfitana

Nell’incomparabile  scenario di Positano, tra i più belli ed apprezzati del mondo, ritorna “Street Food: Gastronomia, Arte e Musica in costiera amalfitana. L’appuntamento è per oggi alle 19,30. A tutti i visitatori sarà data la possibilità di degustare i vari prodotti ed i piatti caratteristici del posto, presentati in versione speciale “da strada.” L’iniziativa è della Pro Loco Positano, presieduta da Ornella Amitrano e gode del patrocinio del locale Comune, governato dal sindaco Michele De Lucia.

In occasione della serata ci sarà un variegato programma di spettacoli ed eventi artistici. Nella manifestazione saranno impegnati moltissimi ristoratori e gli artisti più rappresentativi del territorio della Costa d’Amalfi e di Sorrento, uniti nel comune intento di conquistare ancora una volta i consensi testimoniati dal gradimento e dalle numerose presenze delle scorse edizioni.

Tra i ristoratori ci sarà in primis la famosa azienda “Il Fornillo” della famiglia Fusaro, che si distingue da sempre per l’impegno nelle attività di promozione del territorio, soprattutto in quelle nelle quali la buona cucina locale incontra la cultura, l’arte e la musica, in eventi di tutto rispetto.

Alla kermesse hanno dato il loro contributo anche altri famosi ristoratori  di Amalfi e dintorni, insieme ad artisti e proposte musicali tra cui: Sonacore, Banda S. Vito Positano, Angel & Devil Dance, Centro Studi Positano Danza, Clementina, Controvento, Felice D’Amico, Tamambulanti, Tammore, Latin Club Positano, Leopoldo, Marco e Luisa Esposito, Posteggia di Amalfi, Song e Core e Positano Senza Tiempo, Teatro Nazionale dei Burattini, Violino e Sax. Nel corso della serata ci sarà inoltre l’esibizione di Shasa Nil, la ballerina del ventre più famosa del Sud e tanto altro per un divertimento assicurato.

Teresa Lucianelli

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook