Nautic Sud alla Mostra d’Otremare: 400 imbarcazioni per tutti i gusti

Nautic Sud alla Mostra d’Otremare: 400 imbarcazioni per tutti i gusti

Si è aperta oggi alla Mostra d’Oltremare di Napoli, la 44esima edizione del Nautic Sud. Sono ben 400 le imbarcazioni in esposizione in un’area di circa 30 mila metri quadrati. ” Napoli – ha detto Donatella Chiodo, presidente della Mostra – è una grande capitale europea del settore nautico e trova qui la vetrina migliore.”

Soddisfatto si è dimostrato Giuseppe Oliviero, consigliere delegato dell’Ente Mostra. ” In un anno – ha detto – la fiera ha riconquistato una dimensione nazionale di primo piano.” All’inaugurazione hanno partecipato:  l’assessore al Turismo della Regione Campania, Corrado Matera, l’assessore alle attività produttive  del Comune di Napoli, Enrico Panini, il presidente dell’autorità portuale  del Tirreno Centrale, Pietro Spirito e il questore di Napoli, Guido Marino.

In cantiere Salpa presenta la doppia versione  dei 23 piedi, in versione fuoribordo  ed entro bordo per promuovere il concetto  di campeggio nautico, ed il modello 38x. All’esposizione presente anche  “Gagliotta” con  la nuova linea  Lobster, dal 35 ai progetti  dei Lobster  42 e 48 già in fase di realizzazione, Fiart  con modelli storici e gli ultimi modelli  di ritorno dalle fiere  all’estero. Il cantiere MV Marine è presente invece con la linea di gommoni  Mito 31, 45  e Vesevus 35. Non manca poi la Soft Marine di  Vincenzo Castagnola,  azienda leader nelle tappezzerie e  l’esposizioni di fuoribordi di lusso con imbarcazioni Honda, Yamaha e tante altre.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook