Sequestrata discarica abusiva nel Parco del Vesuvio

Sequestrata discarica abusiva nel Parco del Vesuvio

Una vasta area ( circa 600 mila mq)  trasformata in discarica abusiva è stata  sequestrata  dalla Guardia di Finanza ad Ercolano.

Il sito illegale è stato scoperto precisamente dalla Compagnia dei finanzieri di Portici all’interno del Parco del Vesuvio in un luogo di difficile accesso.

Denunciato il responsabile, sorpreso mentre era intento a scaricare, in zona dal suo autocarro, materiale privato molto pericoloso. L’accusa per l’uomo è quella di inquinamento ambientale  ed attività di gestione di rifiuti non autorizzata.

Durante l’operazione, le fiamme gialle hanno rilevato che, tra i rifiuti nocivi per l’ambiente, notevole era anche la quantità di olii industriali versati nel terreno.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook