Napoli: ladri rubano in casa Zuniga. Sottratto un prezioso orologio

Furto in casa del calciatore del Napoli, Juan Camilo Zuniga. Dopo la visita di ladri avvenuta lo scorso anno nell’appartamento del calciatore in via Marechiaro,  ignoti hanno rubato questa volta anche nell’abitazione di via Manzoni, dove risiede ultimamente  il giocatore colombiano. Alla moglie di Zuniga, che al momento del furto non si trovava in casa,  è stato rubato un orologio con diamanti dal valore di 3500 euro. Il prezioso oggetto era stato lasciato sul mobile, mentre in casa c’erano lavori in corso. Sulla scomparsa dell’orologio indagano i Carabinieri del Vomero. Un’altro furto, ricordiamo fu eseguito anche in casa Cavani lo scorso anno.

Dall’appartamento di Bacoli del calciatore, che fu lasciata dal giocatore per un’altra abitazione in luogo diverso, furono sottratti alcuni oggetti d’oro, qualche indumento e qualche maglietta di gioco.

Luigi Rubino 

13 marzo 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook