Ragazza muore durante operazione alla colecisti nel Napoletano. Aperta un’inchiesta

Una ragazza di 25 anni, Tomasina De Laurentiis di Torre Annunziata è morta nell’ospedale di Boscotrecase, piccolo comune in provincia di Napoli,  durante un intervento chirurgico alla colicisti per via laparoscopica. Il decesso della donna, avvenuto per un’emorragia dovuta ad una lesione dell’aorta ha scatenato, logicamente, momenti di tensione tra i parenti all’interno del nosocomio, tanto che è dovuta intervenire la polizia.

Sull’increscioso ed imprevisto episodio la Procura e l’Asl Napoli 3 hanno aperto un’inchiesta. Nei prossimi giorni, sul corpo della giovane sarà infatti eseguito  all’ospedale  ” San Leonardo” di Castellammare di Stabia l’esame autoptico.

G.R.  – redazione Napoli
9 marzo 2013

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook