Napoli: intera famiglia arrestata nel quartiere Chiaiano. Confezionavano in casa droga

La droga, purtroppo, continua ad essere a Napoli la merce pregiata per facili guadagni. In un appartamento di via Napoli  nel quartiere Chiaiano, periferia a nord della città,  la polizia ha sorpreso un’intera famiglia che  si era organizzata con attrezzature varie, come maschere, occhiali protettivi e guanti per confezionare  dosi di eroina in  appositi cilindretti di plastica ( oltre 1800) che venivavano poi smistati  agli spacciatori. Tre le persone fermate: Mara Michelini di 42 anni, Fabio Sergio di 22 anni, Ida Stocchi di 18 anni, fidanzata di Fabio. Nel corso dell’irruzione, gli agenti sono riusciti a sequestrare 1600 grammi di eroina, stecche da muratore, circa 2000 cilindretti ancora da utilizzare e denaro contante pari a 478 euro.

Maria Michelini, nota già alla polizia, insieme alla ragazza 18enne Ida Stocchi,  è stata condotta nel carcere di Pozzuoli. Per l’altra persona arrestata, la destinazione è stata ovviamente il carcere di Poggioreale. La polizia, ora, sta cercando anche di rintracciare ed arrestare anche i  due uomini fuggiti dall’appartamento al momento del blitz.

L.R. – redazione Napoli
13 febbraio 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook