” NUTRIZIONE E TRAUMI DELLO SPORT ” 2° CONVEGNO ALLA STAZIONE MARITTIMA DI NAPOLI

di Luigi Rubino

Si è tenuto presso l’expo del Palazzo dei Congressi alla Stazione Marittima ( Napoli Porto) il 2° Convegno di Management in Medicina e Riabilitazione Sportiva avente come tema. ” La Nutrizione e i traumi dello Sport”. All’incontro, organizzato dalla Kinesiolab, in collaborazione con la Seconda Università degli Studi di Napoli e della Federico II, hanno partecipato medici, fisioterapisti, noti preparatori atletici ed educatori sportivi. Il programma articolato in più sessioni ha affrontato le varie problematiche inerenti la pratica sportiva, partendo dalle molte patologie della spalla, all’allenamento e prevenzione degli infortuni dell’arbitro di calcio, per poi proseguire con la nutrizione per il recupero atletico e funzionale post infortunio dell’atleta.

Particolare attenzione è stato poi rivolta alla preparazione atletica del calciatore; alle metodologie di sviluppo e al rapporto di lavoro tra allenatore e preparatore, con interventi di Franco Colomba, allenatore del  Parma Calcio, Stefano Marrone, preparatore atletico professionista Figc – Istanbul , che si è soffermato sulle strategie di recupero psicofisico nel calcio inglese, Cristiano Gianotti, preparatore atletico Primavera SSC Napoli che ha parlato del microciclo settimanale negli allenamenti dei top club di calcio. Il dott. Raffaele  Volpe ha infine illustrato alcuni aspetti della Endocrinologia, abbinata allo Sport.  “Come avvenuto lo scorso anno – ci dice il presidente Giuseppe Barbati, il nostro messaggio non è rivolto soltanto ai professionisti dello sport, ma anche a coloro ( circa il 60%)  che praticano attività motoria a livello amatoriale e che hanno bisogno di consigli, controlli medici prima di iniziare un’attività sportiva, senza rischiare la salute”.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook