Agguato a Soccavo. Ucciso pregiudicato

Agguato a Soccavo. Ucciso pregiudicato

Agguato mortale intorno alle 15,00 a Soccavo, quartiere della periferia occidentale di Napoli. Stefano Adamo, pregiudicato di 42 anni, era a bordo della sua auto “Citroen” in compagnia di un cugino, all’incrocio tra via Antonino Pio e via Adriano, quando due persone a bordo di una moto, hanno esploso diversi colpi di pistola. Due proiettili hanno centrato Adamo al petto. L’uomo, trasportato subito nel vicino ospedale  S. Paolo di Fuorigrotta dal cugino, è deceduto poco dopo. Indagano i carabinieri. La vittima, secondo quanto si apprende, aveva precedenti penali per associazione per delinquere di stampo camorristico, spaccio di droga, violenza e resistenza  a pubblico ufficiale e faceva parte della malavita organizzata del quartiere.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook