Napoli si prepara al Natale: tutti a piedi nel centro storico dei Decumani…

Con il Natale alle porte, è partito oggi e si protarrà fino alle 6 gennaio 2013 una nuova dispositivo di traffico disposto dal Comune e che prevede l’attuazione di altre aree pedonale nel centro storico di Napoli. Dalle 10 alle 24, nei giorni di sabato e domenica e giorni di festa, considerata l’alta affluenza di cittadini e turisti è vietato accedere con le auto in via San Biagio dei Librai, via Benedetto Croce e in via San Gregorio Armeno,  zona di grande richiamo turistico per la vendita e l’esposizione artigianale di presepi e statuette dedicate al Natale.

Il dispositivo di chiusura al traffico automobistico comunque non finisce qui. Il divieto infatti  riguarda anche altre stradine come vico San Domenico Maggiore e piazza adiacente, piazzetta Nilo, via Tribunali, ( da piazza Miraglia a via Duomo), via S. Pietro a Maiella, via Pasquale Placido, via Francesco De Santis, vico Seminario dei Nobili, piazza San Gaetano, piazza Gerolomini, vico del Fico al Purgatorio, via Pisanelli, vico dei Panettieri. L’accesso alle aree pedonalizzate è comunque consentito ai veicoli dei residenti diretti ai passi carrai degli edifici che accedono dall’area pedonalizzata, ai veicoli di soccorso e alle auto per disabili. Il dispositivo cambia, invece nelle giornate di venerdì, quando l’area pedonale sarà  in vigore dalle 16,00 fino alle 24,00. La vigilia di Natale, il giorno di Natale, l’ultimo dell’anno e il giorno di Capodanno la stessa area pedonale sarà in vigore dalle ore 10,00 alle 24,00.

Marialuisa Serpico

1 dicembre 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook