Temporale in Campania: disagi e danni a Napoli…

Più che autunno, ormai in Campania  sembra inverno. Un furioso temporale con forte pioggia e vento di scirocco molto forte si è abbattuto nella giornata di oggi a  Napoli, anche se i primi segnali di maltempo si erano fatti sentire nella tarda serata di ieri.  Nel capoluogo campano non sono infatti mancati allagamenti e sprofondamenti come quello che si è verificato in via Pigna ( zona alta della città), dove sono dovuti intervenire i Vigili del fuoco, costretti a un duro lavoro già nelle prime ore di stamane.  Nel golfo onde alte più di quattro metri.  Sospesi i collegamenti con le isole. Ad Ischia, difficoltà si riscontrano alla Baia dei Maronti, sul versante sud dell’isola.

Situazione difficile anche a Capri e soprattutto a Procida. Un leggero miglioramento del tempo, secondo i meteologici, è previsto già nella giornata di giovedì, con tempo accettabile per  venerdi e sabato. Domenica poi sulla Campania il tempo potrebbe peggiorare. La protezione civile ha segnalato comunque allarme rosso fino alle 12 di  domani.

Gigi Rubino

31 ottobre 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook