Chiaiano, continua la tradizione del presepe vivente.

Chiaiano, continua la tradizione del presepe vivente.

12391766_963776753692397_7681218632695587584_nTorna il tradizionale presepe vivente a Chiaiano, quartiere a nord di Napoli. L’appuntamento è fissato per i giorni 5 e 6 gennaio dalle 19 alle 22 nel caratteristico Vico Tirone, zona rurale, antica, molto legata alle tradizioni. Il presepe è allestito dalla Parrochia di San Giovanni Battista, guidata dal parroco  Don Salvatore Giuliano, molto attivo sul territorio. A lui, infatti, si deve l’iniziativa di organizzare undici anni fa il primo presepe vivente sopra il Tirone, con  il coinvolgimento degli abitanti della zona, che molto volentieri per due giorni diventano gli unici ed originali protagonisti della rappresentazione del presepe vivente. Rispetto agli altri anni, sostanziali novità sono previste nelle scene. All’evento sono attesi molti visitatori che giungeranno soprattutto dalle zone limitrofe. Durante la “due” giorni, sarà allestito dall’agriturismo zonale, che si trova proprio di fronte a Vico Tirone, un punto ristoro a pagamento per gustare le pietanze del luogo e soprattutto i panini con le buonissime salsicce della cucina casareccia.

Elio Guerriero

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook