Napoli: ritrovato orologio di valore. Potrebbe essere quello rubato alla moglie di Cavani…

Potrebbe essere l’orologio della moglie di Cavani scippato lo scorso 24 luglio quello trovato dai Carabinieri di Napoli in un locale di via Cintia nel quartiere Fuorigrotta. L’orologio, dal valore di 18 mila euro, un Piaget d’oro, potrebbe appartenere proprio alla donna del calciatore del Napoli, Maria Soledad, che attualmente si trova all’estero, a seguito del marito impegnato con la nazionale uraguaiana alle Olimpiadi di Londra. Per saperne di più e stabilire con precisione se  l’oggetto sia della consorte di Cavani, si aspetta il ritorno della bionda ragazza del calciatore a Napoli, a conclusione della competizione olimpica. Se l’orologio dovesse appartenere realmente a Maria Soledad, tornerebbe cosi il sereno non solo tra la coppia, ma anche in città e tra i tifosi, preoccupati per questo ennesima aggressione che, potrebbe anche costringere Cavani a chiedere la rescissione del contratto con il calcio napoli.

Il ritrovamento del prezioso oggetto ha portato intanto alla denuncia di un uomo in stato di libertà per ricettazione.

G.R.

29 luglio 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook