Che spavento! Crollo nella sede municipale di Castellammare: Nessun ferito

Spaventoso ed improvviso crollo a  “Palazzo di Nola”,  sede municipale di Castellammare di Stabia. La caduta di una controsoffittatura ha bloccato ogni attività amministrativa, costringendo gli abitanti ad allontanarsi in tutta fretta dall’ufficio igiene e sanità del Comune. Il crollo è avvenuto prima dell’orario lavorativo. Le uniche lesioni sono state riscontrate nel pavimento dell’ufficio del personale. È stato constatato, dopo alcune verifiche tecniche, che il cedimento, avvenuto in due punti del soffitto, al livello degli impianti di illuminazione, è stato causato da una perdita d’acqua dovuta alla rottura di alcune tubature al piano superiore. Gli uffici comunali hanno effettuato ulteriori verifiche approfondite per accertare la sicurezza dell’edificio. Già da oggi, comunque la struttura torna  accessibile al pubblico.

Marialuisa Serpico

5 luglio 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook