Napoli: due giovani accoltellati nel quartiere Chiaia dai baby gang

Ritorna la violenza e le baby gang a Chiaia, quartiere di Napoli molto frequentato dai giovani nel fine settimana. Un ragazzo di 18 anni è stato ferito con un coltello, sabato scorso, intorno l’una di notte, durante l’assalto di un nugolo  di ragazzi in motorino. Tutto è iniziato quando i giovani, tutti minorenni, in groppa ai loro motorini hanno invaso l’isola pedonale, seminando il panico tra le persone e altri coetanei a piedi. All’altezza del cinema “Metropolitan, due ragazzi sono stati assaliti da due giovani in motorino con calci e pugni.

Subito dopo sono accorsi altri  minorenni a bordo di mezzi motorizzati a due ruote. E’ nata una gigantesca collutazione, tanto che è stata necessario l’intervento della Polizia e di una pattuglia della Guardia di Finanza, che nell’occasione, si trovava nei paraggi. Il ragazzo ferito alle spalle è stato prontamente soccorso e accompagnato all’ospedale ” Fatebenefratelli” in via Manzoni in ambulanza. Un altro giovane, invece, è stato ferito ad un rene. Per fortuna, le sue condizioni non sono sembrate gravi. La polizia indaga per cercare di risalire ai piccoli attentatori e delinquenti.

G.R.

3 luglio 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook