Prostituta uccisa a Fuorigrotta. Arrestati i colpevoli

Prostituta uccisa a Fuorigrotta. Arrestati i colpevoli

polizia_72_original-2Sono finiti in manette i due giovani che hanno ucciso questa notte nei pressi di un distributore di carburante, all’angolo di via Terracina, una prostituta di colore di 23 anni. Si cerca ora il terzo complice. Secondo quanto emerge dalle indagini, la donna avrebbe tentato di difendere un’amica, che i malviventi volevano rapinare. Il corpo della vittima, ritrovato in mattinata dalla Polizia, presentava evidenti ferite da coltello tra l’ascella e il seno. I due delinquenti sono due ventenni di Cavalleggeri d’Aosta e figli di pregiudicati. La smart, cioè l’auto con la quale i giovani  hanno commesso la rapina, è stata sequestrata dalle forze dell’Ordine.

L. R. redazione Napoli

9 maggio 2015

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook