Napoli, finita la paura per 562 emigrati, sbarcati stamane in città

Napoli, finita la paura per 562 emigrati, sbarcati stamane in città

immigrati-naveE’ finita la paura per 562 emigrati. Sbarcati stamane nel Porto di Napoli, al molo 21, i profughi scesi dalla nave “Foscari” della Marina Militare Italiana sono subito stati sottoposti sul posto ai primi controlli. Tra gli stranieri, tantissimi giovani, tra cui 75 minorenni e 25 bambini. Cinque le donne incinte. Cento di questi fuggiaschi, provenienti da paesi del nord Africa, ma anche da Palestina, Bangladesh e Siria, come comunicato dalla Marina Militare, saranno ospitati in Campania, altri saranno trasferiti in altre regioni. La situazione profughi quando sono arrivati nel porto era preoccupante – ha spiegato il comandante della nave Luigi Ceppodomo. Nel barcone, che poteva trasportare soltanto 300 persone, sono state trovate ben 200 immigrati nel vano motore in condizioni precarie e con la stiva allagata da idrocarburi  in un caldo insopportabile. Tutti gli immigrati – ha precisato il comandante – erano in stati di disidratazione” Durante le operazioni di recupero dei profughi in mare, la Marina Militare, su segnalazioni degli stessi immigrati,  ha poi fermato sulla nave due scafisti, un libico ed un tunisino.

L. R. redazione Napoli

6 maggio 2015

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook