Vita dura ai ladri di Napoli, che la Polizia partenopea combatte con determinazione

Vita dura ai ladri di Napoli, che la Polizia partenopea combatte con determinazione

polizia_stiloNAPOLI – La polizia di Napoli arresta due ladri per furto aggravato. Il primo dopo che questi avevano indossato i capi rubati e guadagnata l’uscita senza pagare un giubbotto e un paio di scarpe.

Una dipendente del negozio si era accorta di quanto stava accadendo per l’allarme sonoro scattato al passaggio della barriera antitaccheggio  e ha quindi allertato la polizia. Gli agenti, immediatamente intervenuti, hanno arrestato l’uomo, Enrico Dondolo 55enne,  napoletano, che nella mattinata di domani sarà giudicato con il rito direttissimo.

Il secondo ladro, Luigi Monda 24enne, residente nel comune di Marigliano, è stato arrestato per aver rubato un’auto. Gli agenti, intervenuti a seguito di una chiamata al 113, hanno rintracciato l’auto, con l’uomo alla guida, localizzata dal sistema satellitare.

Gli agenti hanno fermato l’uomo e dai controlli effettuati hanno scoperto che la serratura della portiera dell’auto era stata forzata e nel blocco accensione  era stata inserita una chiave falsa. Dopo l’arresto l’auto veniva restituita l legittimo proprietario.

Redazione Napoli
2 gennaio 2015

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook