Napoli in festa: tanta gente in strada per la notte dell’arte

Napoli in festa: tanta gente in strada per la notte dell’arte

notte-d-arte-700x311Una marea di persone, tra le quali molti turisti, hanno invaso la notte scorsa le vie dell’arte di Napoli. Moltissimi i visitatori che hanno attraversato le vie dei Decumani per comprare o soltanto ammirare gli stupendi pastori, alcuni realizzati quasi al naturale e i presepi esposti in grande quantità tra luci e canti. Musei e chiese sono stati prese d’assalto da moltissimi visitatori. Particolarmente affollata la Cappella di San Severo per ammirare il Cristo velato e la sacrestia del Vasari in piazzetta Monteoliveto con i suoi stupendi affreschi risalenti al rinascimento fiorentino. La notte dell’arte in città ha offerto anche il festival del Napoli Strit food, cioè la degustazione del cibo di strada. Tra le pietanze napoletane offerte ai visitatori in piazza del Gesù non solo pizza, ma anche gli scagliozzi di polenta e fettine di melenzane fritte, crocchè, arancini, fiori di zucca, frittatine di pasta, graffe e graffette. Alla stupenda serata che si è conclusa intorno alle 3 ha partecipato anche il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris: ” Una bella notte – ha detto il sindaco. I napoletani stanno vivendo ore spensierate e poi vedere i nostri giovani che fanno le guide turistiche è straordinario”.

G. R. Redazione Napoli

14 dicembre 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook