Minacce a Saviano, assolti i boss Bidognetti e Iovine. A pagare è il loro avvocato

Minacce a Saviano, assolti i boss Bidognetti e Iovine. A pagare è il loro avvocato

l43-saviano-camorra-131007155418_mediumNapoli – “Non sono imbattibili, non sono invincibili. I casalesi si dimostrano ancora una volta guappi di cartone, perchè si sono nascosti dietro un avvocato.” Queste sono le dichiarazioni immediate dello scrittore Roberto Saviano, dopo la sentenza emessa dalla terza sezione del Tribunale di Napoli  al processo per le  minacce allo stesso scrittore  e alla giornalista Capacchione nel quale sono stati assolti gli ex boss Francesco Bidognetti, (attualmente in carcere e collaboratore di giustizia) e Antonio Iovine. Condannato il loro avvocato Michele Santonastaso ad un anno di reclusione con pena sospesa. Scagionato invece l’altro legale Carmine D’Aniello. ” Spero ora in una vita nuova” – ha aggiunto Saviano, a termine di una giornata tribolata che si è conclusa con la libertà, dopo anni di scorta e preoccupazioni.

redazione Napoli

10 novembre 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook