Crolla un solaio alla stazione di Pietrarsa. Un operaio morto, due feriti

Crolla un solaio alla stazione di Pietrarsa. Un operaio morto, due feriti

stazione-di-pietrarsa-2Napoli – Un morto e tre feriti è il triste bilancio del crollo di un solaio verificatosi alla stazione di Pietrarsa,-San Giorgio a Cremano, località in provincia di Napoli. L’incidente è accaduto intorno alle 14.00. La vittima è Raffaele Di Francesco, un operaio di 56 anni di Qualiano, che appena due giorni fa come contadino aveva incominciato a lavorare come operaio con la ditta incaricata di eseguire i lavori di ristrutturazione del solaio. Le pietre hanno anche ferito due persone: Andrea Carosone di  46 anni e suo nipote Giuseppe di 42 che, immediatamente soccorsi, sono stati trasportati all’ospedale Loreto Mare del capoluogo campano. I due, per fortuna, non sono in pericolo di vita.

Sul posto sono giunti i funzionari del Rfi ( Rete ferroviaria italiana) che hanno annunciato l’avvio di un’inchiesta. Si cercherà di capire se nel cantiere sono state rispettate le previste norme di sicurezza. La struttura crollata, interessata ad interventi di manutenzione, era stata danneggiata lo scorso 16 giugno da una tromba d’aria che si era abbattuta su tutta la zona vesuviana. Solidarietà ,intanto, alla famiglia della vittima, sono state espresse dal direttore territoriale del Rfi, Marco Gallini

G. R. – redazione Napoli
30 settembre 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook