Napoli: pronta raccolta differenziata dei rifiuti anche ai Quartieri spagnoli…

Napoli: pronta raccolta differenziata dei rifiuti  anche ai Quartieri spagnoli…

T-d04cb611de3c9834c6a4ada5531a7107-699x351Ormai ci siamo. Dal primo ottobre 2014 partirà ai Quartieri Spagnoli, cuore pulsante della città di Napoli, la raccolta differenziata dei rifiuti. Nelle piccole stradine, a ridosso di via Toledo, non vedremo quindi più gli ingombranti cassonetti metallici. I Vigili urbani controlleranno, anche in borghese, tutta la zona. Previste multe salate che potranno arrivare fino a 600 euro per i cittadini  che non rispetteranno le nuove norme e depositeranno i sacchetti fuori dall’orario previsto. Un servizio apposito dell’Asia intanto ha già incominciato ad informare i cittadini. Il calendario prevede la raccolta il lunedi e il giovedi dalle 20 alle 22 del secchio per materiale riciclabile come carta, metalli e plastica. Il vetro dovrà invece essere depositato nella apposite campane già esistenti. Il martedi, il mercoledì e la domenica sarà la volta degli avanzi alimentari. L’indifferenziato, invece, verrà prelevato ogni giorno, sempre dalle 20 alle 22.

“Stiamo facendo un grosso sforzo – ha detto il presidente dell’Asia (azienda prelievo rifiuti di Napoli) Raffaele Lo Giudice, ma molto dovranno fare i cittadini. Senza la loro collaborazione non si va da nessuna parte. Non si possono lasciare a terra cartoni, contenitori o umido dopo il passaggio del camion”.

Luigi Rubino – redazione Napoli

23 settembre 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook