Napoli: rubavano nelle auto durante la partita al S. Paolo, arrestati e rilasciati

Avevano pensato di approfittare del momento opportuno e, durante la partita di Coppa Italia Napoli – Cesena, sono entrati in azione, rubando nelle auto parcheggiate fuori lo stadio S. Paolo. Una pattuglia di Carabinieri in un consueto giro di perlustrazione in via Campegna, visti i due uomini in atteggiamento sospetto,  li ha fermati e poi  arrestati. In manette sono cosi state finite 2 persone: R. A. 23 anni e  F. M. di 24; il primo di Napoli, il secondo residente a Pozzuoli.

Le due persone, durante la perquisizione, sono state trovate in possesso di una grande quantità di materiale rubato solo ed esclusivamente nei pressi del campo sportivo, durante lo svolgimento della partita. Tra il bottino dei due ladri ci sono 5 paia di occhiali, 13 autoradio, un navigatore satellitare, tre telefoni cellulari, borse con portafogli e oggetti di vario  tipo. Gli autori dei furti sono stati condotti nel carcere di Poggioreale.


13 gennaio 2012


Aggiornamento

Fermo restando la prosecuzione delle indagini, Il PM ha disposto nel tardo pomeriggio l’immediata scarcerazione dei due ragazzi, Francesco Marigliano, 24 anni e Raffaele Allocca 23 anni, incensurati e tramite il loro legale Rosa Esposito, negano fermamente ogni addebito, rappresentandosi assolutamente estranei ai fatti.

14 gennaio 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook