Uomo nel Casertano ferisce gravemente la moglie con mazza di baseball

Uomo nel Casertano ferisce gravemente la moglie con mazza di baseball

Caserta – Allucinante episodio a Santa Maria Capua Vetere. Un uomo di 56 anni, Tommaso Izzo, con precedenti penali, si è scagliato contro la moglie e l’ha colpita violentemente alla testa con una mazza di baseball. Le condizioni della donna sono preoccupanti. Trasferita subito nel Reparto Animazione dell’ospedale civile di Caserta, con vaste ferite anche alle mani, questa è stata sottoposta subito ad un intervento chirurgico.

Tutto si è verificato in pochi minuti. I due coniugi erano soli in casa, quando l’uomo ha agito, colpendo ripetutamente la moglie, che ha cercato di difendersi portanto le mani alla testa. Non ancora chiari i motivi dell’aggressione. Non è escluso comunque che la vicenda sia legata a problemi sentimentali, anche perchè, secondo alcune testimonianze, i litigi tra i due erano quasi all’ordine del giorno. L’uomo ricercato dai Carabinieri, si è poi presentato in Caserma, dove è stato arrestato con le accuse di lesioni e condotto nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

G. R. 

25 agosto 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook