Il sindaco di New York, De Blasio a Napoli tra pizza e sorrisi

Il sindaco di New York, De Blasio a Napoli tra pizza e sorrisi

La sua località preferita per trascorrere le vacanze era Capri, ma il sindaco di New York, Bill De Blasio giunto stamane nell’isola azzurra, non ha potuto fare a meno di soffermarsi  a Napoli per gustare, in uno dei famosi ristoranti di piazza Vittoria, a pochi metri dal lungomare di via Caracciolo e in compagnia della famiglia, la famosa margherita tra sorrisi e scatti fotografici. ” Nella terra dei miei avi – ha detto il sindaco newyorkese è normale mangiare la pizza con forchetta e coltello, mentre invece in America – ha specificato il sindaco – si usa mangiarla a ” libretto” e con le mani. L’esponente americano si è poi soffermato a parlare della  pedonalizzazione di via Caracciolo,  necessaria, come è stato fatto anche a New York,  per creare un città più vivibile e a misura d’uomo. De Blasio, che ricordiamo è di origine tedesche ed italiane, si è poi recato nel pomeriggio a Sant’Agata dei Goti,( BN) piccolo paese d’origine del nonno Giovanni, che poi emigrò negli United States. Qui, il sindaco ha ricevuto, in piazza Tiziano Della Ratta, la cittadinanza onoraria. La tappa del suo tour in terra napoletana, si concluderà poi con l’incontro con il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris.

Redazione Napoli

23 luglio 2o14

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook