Incredibile! La Regione Campania regala il mini condono

Incredibile la Regione Campania legalizza l’illlegalità. Sembra un gioco di parole, ma il fardello natalizio è stato confezionato. L’abusivismo ha vinto la partita. La norma, inclusa nella legge finanziaria verrà presentata domani in Commissione  Bilancio della Regione Campania  che aprirà così la porta al mini condono edilizio proposto dal grupppo del Pdl. Il provvedimento riguarda gli immmobili realizzati prima dell’entrata in vigore del piano casa approvato nel 2009 e che poi ha subito dellle modifiche nell’anno successivo.

Saranno cosi consentiti gli aumenti volumetrici non oltre il 35% previsti dal piano, con un aumento del 20% degli oneri di urbanizzazione.  A che cosa servono dunque gli abbattimenti contro le case costruite senza licenza, quando poi gli organi istituzionali e in particolare la Regione Campania illudono i classici e buoni principi della legalità e dellla difesa di un territorio come quello campano, deturbato da anni dalla mano dell’uomo?

di G.R.

21 dicembre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook