Napoli: Campi Flegrei a rischio sismico. Quasi pronto piano evacuazione

Napoli: Campi Flegrei a rischio sismico. Quasi pronto piano evacuazione

solfatara01Il Vesuvio fa sempre paura?  Il “gigante” sembra dormire, ma sottoterra, a  molti chilometri di profondità, fenomeni eruttivi potrebbero verificarsi in futuro nella zona dei Campi Flegrei.  Pericoli di un sisma, causato da una possibile eruzione ad occidente della città per ora non ce ne sono, ma il rischio rimane. ” Non si fanno i piani di protezione civile solo quando c’è un eruzione – ha detto Giuseppe Luongo, ex direttore dell’Osservatorio Vesuviano, intervenuto al Convegno di Napoli organizzato dal Sindacato Nazionale dei Geologi professionisti, dal titolo: ” Il rischio sismico nell’area vesuviana e flegrea”. Alla Convention è intervenuto anche l’Assessore alla Protezione Civile della Regione Campania, Edoardo Cosenza e i sindaci della zona rossa. A fine luglio – ha annunciato l’assessore nel suo intervento – sarà pronto  un piano di evacuazione che comprende,  oltre i quartieri di Bagnoli, Fuorigrotta ed Agnano, anche le zone di Chiaia e Posillipo.

L.R. redazione Napoli
15 aprile 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook