Napoli: Riviera di Chiaia, pronti i lavori per la completa riapertura…

24628118_napoli-crollo-alla-riviera-nasce-un-consorzio-di-ingegneri-architetti-per-perizie-gratuite-0Finalmente arriva una buona notizia per i napoletani e soprattutto per i residenti della Riviera di Chiaia. La strada chiusa a traffico per sicurezza da più di un anno, per il parziale crollo di un’ala del Palazzo “Guevara di Bovino,” sarà riaperta completamente al traffico.  Lo ha deciso il sostituto procuratore della Repubblica di Napoli, Fabrizia Pavani che, su richiesta del Comune di Napoli, ha autorizzato il dissequestro dell’area antistanti i numeri civici 66 e 72. I lavori per l’apertura del tratto di strada saranno realizzati dalla Concessionaria Ansaldo Sts e consentiranno, entro un mese e mezzo, la messa in sicurezza per  il ripristino della circolazione anche ai mezzi pesanti, in particolare al servizio pubblico, che da tempo è deviato in via Caracciolo. Nel contempo, d’intesa con i proprietari, si opererà per mettere in sicurezza anche parte dell’immobile crollato.

G. R- redazione Napoli

11 aprile 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook