Napoli: varato piano antismog dal Comune. Tornano le domeniche a piedi

Napoli: varato piano antismog dal Comune. Tornano le domeniche a piedi

Con l’arrivo del primo tepore di primavera, si ripropone in città il grave problema dell’inquinamento atmosferico, derivante dal traffico automobilistico. La giunta comunale  di Napoli, per fronteggiare la situazione smog e tutelare la salute di cittadini, ha varato una serie di provvedimenti urgenti restrittivi sulla circolazione automobilistica sull’intero territorio cittadino. Per tre giorni la settimana, molto probabilmente a partire dal 7 aprile, il lunedì, il mercoledì e il venerdi  ci sarà il divieto di circolazione per le autovetture inquinanti dalle 7,30 all 11,30. La circolazione non sarà consentita anche il giovedi pomeriggio dalle 15,00 alle 18,30. Torneranno inoltre le domeniche ecologiche, con il blocco totale una volta al mese dalle 9,00 alle 13,00. Questa iniziativa dovrebbe partire il prossimo 11 maggio. Tra le decisioni adottate dall’ amministrazione comunale è previsto anche il monitoraggio delle emissioni di gas nel porto, la presenza di alberature antismog in città e la realizzazione di asfalti speciali fotocatalitici. E’comunque intenzione del Comune, come specifica la nota firmata dalla giunta, potenziare anche il trasporto pubblico su gomma su tutto il territorio metropolitano, migliorando la mobilità, investendo poi nell’edilizia a forte risparmio energetico.

L.R. – redazione Napoli

28 marzo 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook