Tragedia nel Napoletano: 75enne precipita nel vano ascensore

Tragedia nel Napoletano: 75enne precipita nel vano ascensore

ascensoreTragedia in un palazzo in via Vesuvio a Torre Annunziata, comune in provincia di Napoli. Un uomo di 75 anni, Beniamino Romano ha perso la vita, precipitando nel vano dell’ascensore.Tutto è accaduto nella mattinata di martedì, quando l’individuo chiama l’ascensore al secondo piano. La porta si apre regolarmente, ma non c’è il montacarichi, rimasto bloccato più sù. Romano  però è distratto e non si accorge che davanti a lui c’è il vuoto e precipita giù, facendo un volo di circa sei metri.  Il corpo dell’uomo è stato trasferito all’obitorio dell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia, dove sarà a disposizioni degli inquirenti, che dovranno far luce sulla vicenda. L’ascensore, nel frattempo, è stato messo sotto sequestro.

redazione Napoli

25 febbraio 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook