Il Commisario europeo Hahn in visita a Pompei. ” Salviamo questo patrimonio”

E’ arrivato a Pompei Johannes Hahn, commissario dell’UNIONE EUROPEA per le politiche regionali, che ha fatto visita agli scavi di Pompei, insieme ai ministri della cultura Giancarlo Galan e quello  dei rapporti con le regioni, Raffaele Fitto, il presidente delle Regione, Stefano Caldoro e il sovrintendente Teresa Elena Cinquantaguattro che ha guidato la delegazione nella visita.

Il commissario Hahn si è soffermato sulla zona dell’Anfiteatro, facendo poi  controlli nella casa della nave Europa, nella Domus dei panettieri e nelle Terme stabiane. Il massimo esponente europeo, nell’occasione ha ribadito il suo impegno affinchè i lavori possano iniziare nel primo trimestre del 2012, grazie alla cifra di 105 milioni di euro stanziata dall’ Unione Europea.

“Sono sorpreso delle grandezza  di tutta l’area. Dobbiamo salvare questo patrimonio, perchè appartiene a tutto il mondo. Ci vogliomo molti soldi ha lasciato intendere Hahn per recuperare tutta l’area. Hahn ha poi dimostrato la piena disponibilità nei confronti dei privati che sono disposti ad investire.

 

di L.R.

7 novembre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook