Quattro tifosi tedeschi feriti prima di Napoli Bayern

Due tifosi del Bayern di 42 e 47 anni sono stati accoltellati ieri nei pressi della stazione centrale di Napoli, altri due sono stati invece feriti nei pressi di Fuorigrotta, uno in via  Augusto, l’altro nei pressi dello stadio, prima dell’inizio della gara ad una gamba.  Per fortuna, le condizioni dei  sostenitori tedeschi, che sono stati ricoverati ieri all’ospedale Loreto Mare, come quelli trasportati  all’ospedale S.Paolo a poche ore dal match non sembrano gravi. Il primo vile e sconcertante episodio è accaduto nella giornata di ieri  in via Giuseppe Ricciardi.

Qui i due giovani tedeschi sono stati assaliti da due individui che a bordo di un motorino si sono avvicinati ai due, colpendoli alle spalle. Gli episodi deplorevoli sono stati condannati aspramente dalle autorità cittadine. Il sindaco di Napoli De Magistris ha affermato che lo sport  è incompatibile con la violenza e che  tali fatti offendono la festa e l’attesa della città. Sul stessa riga anche l’assessore allo Sport del Comune di Napoli, Giuseppina Tommasielli la quale ha espresso la piena solidarietà ai tifosi feriti.

18 ottobre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook