Prosegue la rassegna Teatri del Tempo Presente al Bellini di Napoli

Prosegue la rassegna Teatri del Tempo Presente al Bellini di Napoli

teatro_bellini-NapoliNuovi appuntamenti al TAN – Teatro Area Nord – per la rassegna Teatri del Tempo Presente.
Il primo appuntamento Sabato 30 novembre – ore 20:30 con L’uomo perfetto/Hand Play, ideazione e coreografia di Mara Cassiani, , incentrato sul rapporto tra corpo e immagine, mentre –lunedì 2 dicembre, sempre alle ore ore 20:30 seguirà una produzione Associazione Culturale CodedUomo, che presenta Rock Rose WoW, una performance di danza contemporanea e di ricerca Concept e coreografia Daniele Ninarello, Performance Annamaria Ajmone, Marta Ciàppina e Daniele Ninarello, Drammaturgia Carlotta Scioldo.
Attraverso le perfomance dello spettacolo, si tenta di scolpire il profilo di tre distinti corpi che insistono verso il proprio “ego”facendo “tutto ciò che possono” e riconoscendosi in un meccanismo che si ripete senza evolversi. In mostra silenziose rivoluzioni dietro le quali si celano, come sostegno invisibile, le pieghe grottesche dell’animo umano. Il gioco è ora leggero e fugace, ora crudo e feroce.
Il finale della rassegna è prevista il 20 dicembre, con T.E.R.R.Y. inquietante e provocatoria riflessione sul mito del successo insaziabile e sul “naturale arrivismo” dell’essere umano. Una proposta variegata e di alto spessore artistico, come sottolineato da Daniele Russo -Presidente della Fondazione Teatro Napoli- che è stato realizzato, grazie al concreto supporto delle istituzioni, come sottolinea Caterina Miraglia, assessore all’istruzione e alla Promozione culturale, che ha dichiarato:“il sostegno dell’assessorato e della Regione è andato ben al di là del mero stanziamento di fondi, promuovendo e tutelando il progetto con fiducia e passione”.
Per ulteriori informazioni rivolgersi a:
Teatro Area Nord – Via Nuova Dietro La Vigna, 20 – Napoli
www.liberascenaensemble.it – tel. 081.18862368
Prezzi biglietti euro 8,00 intero – euro 3,00 per i possessori di Politeatro Card.

Redazione Spettacolo
30 novembre 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook