Zoo di Napoli verso la chiusura? Allarme in città

Lo zoo Di Napoli rischia la chiusura. Sembrano quindi andare a monte  le speranze del rilancio della struttura grazie all’interessamento di alcuni investitori britannici che alcuni mesi avevano proposto un sostanziale aiuto economico. Dichiarata infatti il fallimento della società ” Park and leisure” che gestiva il Parco dello zoo e l’Edenlandia. Le conseguenze? Certamente saranno drammatiche per tutti; per la città che potrebbe vedersi privare di un polmone di verde a grande attrazione turistica, per i 300 animali dello zoo che rischiano l’abbandono e la morte e i 100 dipendenti che rischiano di perdere il posto di lavoro.

Occorrono nuovi interventi. La struttura deve rimanere in vita con la gestione provvisoria come richiesto dalla sentenza fallimentare e poi pensare al rilancio- denunciano i verdi. Preocupata della situazione anche la Protezione animale che ha chiesto un incontro urgente con le Istituzioni e in particolare con il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris per salvaguardiare soprattutto gli animaliche vivono in cattività.

 

di G.R.

 

14 ottobre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook