Napoli circuito della Coppa America: cresce l’entusiasmo. Il presidente della società “Porto Fiorito” pronto a collaborare

La partecipazione di Napoli alle regate veliche della coppa America per gli anni 2012  e 2013 è stato salutato con entusiasmo anche dal presidente di Porto Fiorito ( S.P.A ) Claudio Fogliano, a pochi giorni dall’apertura del cantiere di Marina di Vigliena che darà finalmente alla città un porto turistico attrezzato con tutti i confort e i servizi necessari. ” Lo svolgimento di due tappe del circuito di regate preliminari della Coppa  America nel golfo di Napoli  è un  grande risultato, ma anche un bellissimo impegno organizzativo ed un’occasione di sviluppo e rilancio della risorsa mare – ha dichiarato il presidente –  in un comunicato trasmesso agli organi di stampa.

“Siamo del parere – ha continuato il massimo esponente della società – che i tempi disponibili richiedano la collaborazione delle forze più attive di tutti i settori in campo. E’ questo il momento di sfruttare al meglio la fortunata circostanza che vede gli eventi  di Coppa America svilupparsi in parallelo e in rapida successione con la costruzione del Marina di Vigliena. La conferma – ha poi precisato  Fogliano – arriva dalla collaborazione e l’entusiasmo delle Istituzioni che hanno permesso l’inizio della costruzione della Marina che ci confortano, ci consentono  sin da ora di mettere la piena disponibilità della Porto Fiorito, a disposizione delle Organizzazioni delle regate, l’apparato produttivo, il know – how e l’esperienza programmatica realizzativa della Società e dei soci per accellerare e rendere sempre più efficace il percorso necessario al raggiungimento di uno straordinario successo.” Un evento come quella della Coppa America nel Golfo di Napoli” – ha poi concluso il comunicato – “deve essere considerato come un’entusiasmante visita da parte di uno degli establishment più importanti del vela mondiale”

G.R.

 

16 settembre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook