Due tappe dell’America Cup si disputeranno a Napoli

Napoli può gioire. La Coppa America, anche se parzialmente approderà anche nel capoluogo campano. L’appuntamento  è fissato nell’aprile del 2012 e nel maggio 2913, quando si disputerà la prima regata ( la seconda si terrà invece a Venezia). L’accordo è stato raggiunto a Plymouth, in Inghilterra dalla numerosa delegazione campana, guidata dal presidente della regione, Stefano Caldoro, il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, il presidente di Bagnoli Futura Riccardo Marone, quello dell’Unione Industriali Paolo Graziano e  il vice presidente della Provincia  di Napoli  Gennaro Ferrara. Soddisfatto della firma, il presidente  dell’America Cup Eventy Autority Richard Worth, convinto che Napoli possa dare il suo valido contributo all’evento. Felice della firma anche il sindaco De Magistris, convinto che la partecipazione all’evento, possa rilanciare l’immagine e lo sviluppo della città. 

Le regate saranno molto probabilmente disputate nella zona occidentale della città in uno spazio di mare, in prossimità della costa di Bagnoli e Nisida fino a Capo Miseno. I particolari della manifestazione saranno comunque resi noti  a Napoli il prossimo 29 novembre.

G.R.

 

14 settembre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook