Colpo della Guardia di Finanza di Napoli. Sequestrata una grande quantita’ di prodotti falsi audiovisivi e borse con marchio contraffatto

Maxi operazione della Guardia di Finanza di Napoli che, in un’abitazione, ha sequestrato una grande quantità di materiale contraffatto. Tra i prodotti sono stati rinvenuti circa 26.000 supporti audiovisivi di film di vario genere, giochi e cd musicali. L’azione dei finanzieri non  si è fermate qui. Un’altro blitz è stato poi eseguito dalle fiamme gialle in un locale nel quartiere S.Lorenzo, dove in un opificio sono stati rinvenuti più di 60 mila borse ” Louis Vuitton” non di marca autentica. I falsari erano perfettamente organizzati, tanto che tra il materiale sequestrato sono state scoperti macchinari specifici per la produzione illecita del prodotto.

Sette persone sono state arrestate e 15 denunciate.  In un’abitazione di Qualiano, i finanzieri hanno poi scoperto una vera e propria centrale di duplicazione con 7 masterizzatori, 2000 cd, pronti per essere immessi sul mercato e una stampante.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook