Napoli: svaligiata banca nella “Galleria Principe Umberto”. Bottino: un migliaio di euro.

galleriaRapina in pieno giorno nel centro di Napoli. Sono le 13, 30, quando due uomini a volto scoperto fanno irruzione in una filiale del Banco di Napoli nella Galleria Principe di Napoli, sbucando dal un foro praticato nel pavimento, sfruttando alla perfezione un passaggio dalle fogne, molto probabilmente studiato nei minimi particolari. Al momento della rapina, non è presente in banca nessun cliente, anche perchè gli impiegati hanno appena terminato il lavoro per poi fare il consueto intervallo. Il bottino, secondo le prime informazioni fornite dalla polizia, si aggirerebbe su un migliaio di euro. I due rapinatori sono stati velocissimi. Fatti consegnare subito il denaro dagli impiegati,  questi sono fuggiti sempre per il condotto fognario, facendo perdere le tracce.  Sul posto è accorsa la polizia che ha poi avviato subito le indagini, incominciando ad ispezionare il condotto fognario utilizzato dai malviventi.

G.R. – Red. Napoli.

03/09/2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook