Napoli: Straniero lavavetri, accoltellato all’incrocio di piazza Sannazaro da automobilista di passaggio

E’ proprio vero, a volte basta poco per trovarsi nei guai e  rimetterci quasi la vita. Uno squallido e vergognoso episodio di violenza è accaduto la notte scorsa in città. La vittima è un lavavetri di 37 anni del Marocco, con regolare permesso di soggiorno. Tutto è successo la notte scorsa, quando lo straniero  all’incrocio di piazza Sannazaro, regolato da semafori, si è avvicinato  al finestrino di un’auto per parlare con il conducente, forse per chiedergli la “mazzetta” dopo la pulitura del vetro all’auto, quando è stato colpito con un  coltello al collo, precisamente alla regione cervicale anteriore. Sull’episodio sta indagando la polizia per risalere all’autore del folle gesto.

Il marocchino, per fortuna, subito dopo l’incidente è stato trasportato all’ospedale “Fatebenefratelli” in via Manzoni. Allo sfortunato uomo sono stati prescritti 7 giorni di prognosi.

 

 

G.R.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook