Tragedia bus in Irpinia: migliorano i bambini ricoverati al Santobono. Simona non ce l’ha fatta…

Tragedia bus in Irpinia: migliorano i bambini ricoverati al Santobono. Simona non ce l’ha fatta…

antobonoNon è più in pericolo di vita il bambino ricoverato da giorni all’ospedale pediatrico del Santobono di Napoli, in seguito al tragico incidente del bus precipitato in Irpinia. Cristoforo, così si chiama il piccolo, ha infatti lasciato il reparto di terapia intensiva ed è stato trasferito in quello di neurochirurgia. Il bimbo, come hanno spiegato i medici del nosocomio partenopeo, respira senza difficoltà. Totalmente ristabilita Maria, la bambina, che ha subito un intervento chirurgico per la frattura di tibia e perone che è tornata a casa, anche se ora la paziente dovrà essere recuperata soprattutto psicologicamente. Preoccupano invece le condizioni di Francesca, la piccola di due e anni e mezzo, ancora in terapia intensiva. Ancora apprensioni si nutrono invece per il padre Gennaro, ricoverato gravemente all’ospedale ” Cardarelli.” Ha invece lasciato il ” Moscati” di Avellino l’altro ieri la mamma di Francesca che, non ha perso tempo e ha raggiunto la figlia in ospedale a Napoli. Non ce l’ha fatta invece, Simona Del Giudice, la ragazza di 16 anni ricoverata al “Loreto Mare” del capoluogo campano.  I funerali si svolgeranno domani a Pozzuoli.

G.R. – redazione Napoli

7/08/2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook