Napoli: uomo palpeggia una bambina, prima viene picchiato poi arrestato…

Napoli: uomo palpeggia una bambina, prima viene picchiato poi arrestato…

carabinieriTentativo di violenza  su una minorenne a Napoli. Protagonista del folle gesto un uomo di 32 anni che, in una cartoleria nel quartiere Fuorigrotta, ha addescato una bambina di 8 anni e la palpeggiata dietro uno scaffale. Il pedofilo, scoperto da alcuni clienti, nonostante il suo tentativo di fuga, è stato però raggiunto in via Leopardi e picchiato quasi a morte da circa 50 persone. L’uomo incensurato, è stato arrestato poco dopo dai Carabinieri per violenza sessuale aggravata. La piccola, trasportata in ospedale per controllo, non ha riportato nessuna ferita sul corpo. Il protagonista del folle gesto invece è stato ricoverato per traumi alla testa e lesioni gravi al volto ed è ora piantonato in ospedale. Vista le profonde ferite riportate, probabile che egli venga sottoposto ad un intervento chirurgico. I carabinieri, nel frattempo, sono alla ricerca degli aggressori, che subito dopo il pestaggio, si sono dati alla fuga.

G.R. Napoli

3/08/2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook