Napoli: gara di solidarietà per i bambini dell’incidente in Irpinia

Napoli: gara di solidarietà per i bambini dell’incidente in Irpinia

santobonoErano tantissime le persone che stamane, davanti all’ospedale “Santobono” di Napoli erano in fila per partecipare alla gara di solidarietà per aiutare i cinque bambini feriti domenica scorsa nel gravissimo incidente di Monteforte Irpino , in provincia di Avellino, dove un pullman è precipato giù da un viadotto, nonostante alcuni muretti di protezione. Donare sangue per i piccoli ricoverati – è un segnale che conforta tutti – ci dice Elisa, una signora di 35 anni che già alle prime ore della giornata era pronta  a dare il suo piccolo contributo materiale. Quello che ho visto davanti alla schermo della Tv mi ha ferito il cuore. Quando ho saputo della donazione mi sono precipitata qui. Non potevo essere indifferente, perché i bambini ricoverati potrebbero essere miei figli…”  “ Speriamo che quei due bambini che sembrano in gravi condizioni, possano farcela” – aggiunge Maria Teresa. Il “ Santobono” ha detto il garante per l’infanzia e l’adolescenza, Vincenzo Spadafora – è un ‘eccellenza per tutta la Campania e di tutto il Paese e per questo dobbiamo sostenerlo. Spero che facciano la stessa cosa anche altri cittadini di altri ospedali della regione e del resto d’Italia.”

G.R. – Redazione Napoli
31 luglio 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook