Penisola Sorrentina, capitale del cinema internazionale per nove giorni

Penisola Sorrentina, capitale del cinema internazionale per nove giorni

La scelta non è casuale se sulla locandina della nona edizione della Mostra internazionale del cinema sociale c’è proprio lui, l’attore Vittorio De Sica, mito del cinema e particolarmente legato alla Penisola Sorrentina, dove dal 27 luglio e fino al 4 agosto si svolgerà il “Social Word Film Festival”.

L’edizione di quest’anno aprirà ai riflettori internazionali. Previste 126 proiezioni tra lungometraggi, documentari, cortometraggi ed opere audiovisive per 3 minuti di programmazione. Particolare attenzione ci sarà per i nuovi linguaggi tra realtà virtuale, opere realizzate in verticale, grazie soprattutto all’ausilio degli smartphone. In concorso partiranno 500 opere, mentre 17sezioni  saranno fuori concorso. Le opere provengono da 60 diverse nazioni dei cinque continenti.

Alla kermesse cinematografica parteciperanno Monica Guerritore, Lorenzo Richelmy, Ivana Lotito,Valentino Romani. Lunedì 29 luglio focus su “L’amica Geniale,” serie tv firmata Hbo e Rai. Il 2 agosto, invece, Corinne Clery, premio alla carriera,  saluterà il pubblico, insieme agli altri protagonisti di “Gomorra – La serie.” All’evento cinematografico parteciperà anche il cast della “Compagnia del Cigno, ” serie tv di Rai 1 firmata da Ivan Cotroneo. In tale occasione sarà presente anche  il regista americano, Abel Ferrara.

Siamo sempre alla ricerca dei migliori talenti cinematografici in circolazione nel mondo, con il focus principale sul cinema socialmente impegnato. che fa riflettere e magari educa – ha detto Giuseppe Alessio Nuzzo, direttore generale del festival.

” De Sica amava questi luoghi e si è sempre dichiarato affascinato da questo litorale. A lui verrà dedicata una sala del Museo del Cinema di Vico Equense  – ha detto il sindaco di Vico Equense, Andrea Buonocore, presente alla conferenza stampa di presentazione, insieme alle 2 ragazzine Ludovica Nasti ed Elisa del Genio, protagoniste del film “L’amica Geniale.” 

Durante il festival non mancheranno poi seminari sui costumi del cinema,  incontri, workshop gratuiti,  masterclass di recitazione con Stefano Accorsi e regia cinematografica con Abel Ferrara dedicate a giovani dai 18 ai 35 anni di età.

Il Social Word Festival non dimenticherà poi gli omaggi  che saranno offerti ai  registi recentemente scomparsi Franco Zeffirelli, Bernardo Bertolucci e Ugo Gregoretti. ( già presidente di giuria al festival nel 2013).

 

 

 

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook