Presentata la 12esima edizione “Napoli Teatro Festival Italia”

Presentata la 12esima edizione “Napoli Teatro Festival Italia”

Teatro, danza, letteratura, cinema, musica, mostre e laboratori è la ricca programmazione della 12esima edizione del “Napoli Teatro Festival Italia,” diretta da Ruggero Cappuccio che si svolgerà in 40 luoghi tra Napoli e altre città della Campania. L’evento, presentato in una conferenza stampa tenutasi a Palazzo Reale,  partirà l’8 giugno e si concluderà il 14 luglio. All’incontro con i giornalisti presente il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, il quale ha sottolineato l’importante spinta che sta dando la Regione Campania nella cultura con apertura alle giovani generazioni, a tutti i territori regionali e al rilancio del turismo campano. Per questa iniziativa, la Regione ha stanziato 5 milioni di euro.

Nell’edizione del 2019 grande attenzione sarà dato ai temi della multiculturalità, pluridentità e quindi apertura ai flussi culturali del mondo contemporaneo con incroci di lingue e sonorità diverse, linguaggi innovativi e tradizione della scena, antico e contemporaneo tesa a favorire una ricongiunzione organica tra le arti e le realtà teatrali emergenti.

L’evento festival offrirà anche tanto spazio al cinema e alla letteratura, con progetti speciali legati alla drammaturgia, letteratura dello sport, ricerca e divulgazione scientifica. Una nuova sezione sarà dedicata al Teatro Ragazzi, che quest’anno propone Puglia Showcase Kids, una vetrina di spettacoli e momenti di approfondimento rivolta alla migliore produzione per ragazzi, promossa dalla Regione Puglia, ideata e realizzata dal Teatro Pubblico Pugliese. Oltre 150 saranno gli eventi per un totale di 37 giorni di programmazione. Costo del biglietto agli eventi varierà dagli 8 ai 5 euro. Agevolazioni saranno concesse alle fasce sociali più deboli.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook